LE TRAVRESIADI: appunti di viaggio e diario di produzione del film

LE TRAVRESIADI: appunti di viaggio e diario di produzione del film
LE TRAVRESIADI: appunti di viaggio e diario di produzione del film

mercoledì 26 dicembre 2018

#perdersinmountainbike - Zurio



Ci siamo spinti sino sul confine dei luoghi che segnano la vita di Zurio, per ripercorrerne i medesimi passi adolescenti, per assaporarne lo stupore bambino, per coglierne la testimonianza matura e nutrirsi dei ricordi di lui vecchio. Abbiamo esplorato le geografie del sogno nel tentativo goffo di intuirne i segreti. E la Grande Montagna ci ha donato tutto: il sole che squarcia le nubi, le nebbie che ne accarezzano i crinali, le ghiaie inclinate e sdrucciole, i bastioni calcarei riflessi nelle acque, il luccicare di occhi liquidi spalancati al cielo, le radici ritorte e viscide, gli arabeschi di ghiaccio ad ornare i larici sopiti ed infinite altre visioni degne dei sogni di Zurio.

Forse è un caso o forse no. Davide son certo che mi parlerebbe di sincronicità. Non posso che abbandonarmi al gioco di connessioni che legano tutti questi eventi, tra il mio pedalare ed il suo scrivere, attraversando i medesimi luoghi, sul filo di una condivisa esplorazione.

Infine, se martedì 20 novembre io ho presentato l'amico e scrittore Davide Sapienza, che ci ha raccontato "L'uomo del Moschel", martedì 27 ho avuto l'onore di essere presentato da Davide e raccontarvi della guida "MTB da Bergamo ai laghi di Endine ed Iseo" e del mio pedalare tra i monti e le parole.

"Una bella coppia" come afferma Zurio parlando di se e dei suoi amici.

#verticalorme VERSANTE SUD #ilgrandesentieroG.A.N. Nembro #mtb #orobie #presolana#promoserio Borghi Presolana Terre del VescovadoValCavallina Visit Bergamo inLOMBARDIA
 — conCarlo CortinovisFranco Zanetti e Stefano Codazzipresso Rifugio Rino Olmo.

Nessun commento: