LE TRAVRESIADI: appunti di viaggio e diario di produzione del film

LE TRAVRESIADI: appunti di viaggio e diario di produzione del film
LE TRAVRESIADI: appunti di viaggio e diario di produzione del film

sabato 9 dicembre 2017

#perdersinmountainbike

"Da allora ho cominciato a coltivare gli allenamenti necessari per non perdere lo stupore per strada, per continuare ad essere curioso, per rendere onore al mistero." Così scrive Marco Baliani. E mi ci ritrovo in queste parole e me le ritrovo in ogni mia azione, tra le mura di casa e tra i monti. Azioni da cui scaturisce il costante desiderio di non perderne il vissuto intimo e profondo, cercando di fissarlo nella scrittura, nel tentativo goffo di farne racconto. Pedalare a volte diventa solo un pretesto, un'occasione per questi particolari allenamenti, in cui con curiosità si esplora e con stupore si scopre. "Per cercare davvero stupore e curiosità occorre coltivare un'infanzia perenne, ma non quell'infanzia che abbiamo attraversato e di cui ricordiamo poco o nulla, bensì un'infanzia matura, con tutta la vita vissuta che ci portiamo dentro"

Nessun commento: